Alimentazione · Salute

Prepararti alla tintarella! Colorati con l’alimentazione.

In estate quando si suda molto e la pelle viene continuamente esposta al sole uno dei classici consigli è quello di abbondare con le carote in tavola, consiglio giustissimo che le nostre nonne ci avevano già dato da tempo. Infatti contengono molti sali minerali (ferro, calcio magnesio, zinco, rame) e vitamine ( B, D, E, PP) con particolare abbondanza di provitamina A, spesso conosciuta come beta-carotene, la quale viene poi trasformata dall’organismo in vitamina A secondo il bisogno. Inoltre la carota contiene un composto, denominato glutatione, la cui attività non viene spesso menzionata ma ha un forte potere antiossidante ed è sicuramente uno dei principali avversari dei radicali liberi (responsabili dell’invecchiamento precoce delle cellule).Attenzione però: non vi è alcuna prova scientifica che questi composti stimolino la produzione di melanina anche se l’assunzione in modo intensivo di beta-carotene provoca una colorazione della pelle bruno rossastra o tendente all’arancione che può essere scambiata per abbronzatura. La loro efficacia sta nel fatto che essendo fortemente antiossidanti combattono i radicali liberi e proteggano la pelle dall’invecchiamento. E’ invece vero che bere succo di carota è benefico, oltre che per il benessere dell’intestino, anche per la pelle dato che la provitamina A contribuisce a mantenerla elastica, liscia e morbida, di aspetto giovanile, combattendo l’ossidazione del grasso sottocutaneo.

succo-carote-300x225

Per esempio, assumere 250gr di carote al giorno fornisce al corpo una quantità di beta-carotene pari a 6 volte il normale fabbisogno giornaliero. Quindi basterebbero solo circa 42 gr (1-2 carote) al giorno per fornire al nostro corpo ciò di cui ha bisogno per prepararci al meglio all’estate e alla tanto desiderata tintarella.

I benefici provenienti da una giusta assunzione delle carote non sono, però, esclusivamente a favore dell’abbronzatura e della nostra pelle infatti:

  • Aumentano le difese immunitarie e la resistenza nei confronti delle malattie infettive
  • Rimineralizzano l’organismo
  • Hanno effetti diuretici e disintossicanti
  • Facilitano la produzione di latte materno
  • Favoriscono la riparazione dei tessuti lesionati
  • Limitano l’invecchiamento
  • Prevengono le malattie della pelle
  • Se cotte, regolarizzano le funzioni intestinali
  • Stimolano il flusso mestruale
  • Tonificano il fegato

 

#FitnessAndNutritionWeb

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.